Questo sito utilizza cookie per gestire, personalizzare e ottimizzare la Vostra esperienza di navigazione del sito, rispettando la privacy dei dati personali e secondo le norme vigenti. Proseguendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni Vi invitiamo a consultare la pagina relativa all’informativa.

02 230 Sch valv termicaMONTAGGIO

Prima dell’installazione della valvola di scarico di sicurezza termica, assicurarsi che l’impianto sia privo di impurità che possano depositarsi sulla battuta della guarnizione. Si consiglia di eseguire il lavaggio del circuito e al fine di proteggere l'impianto e la valvola termica di sicurezza, prevenendo l'infiltrazione di granelli di sabbia e di ruggine, si raccomanda l'installazione di un filtro a valle del contatore nell'impianto dell'acqua potabile, ai sensi della norma EN 13443 /I.
Per un montaggio conforme e che risponda alle norme il collegamento deve rispettare alcune indicazioni di base:
  • prestare la massima attenzione al senso del flusso indicato sul corpo della valvola
  • la tubazione di scarico deve essere installata in pendenza e corrispondere alla stessa sezione d’uscita della valvola, normalmente ¾” fino a 100kW di potenza della caldaia, e non deve avere alcun genere di riduzione della sezione o strozzatura. La norma consente al massimo uno sviluppo lineare della tubazione di 2m e l’impiego di due curve, nel caso di un percorso maggiore è necessario utilizzare un tubo con una sezione maggiore di quello d’uscita della valvola (è sufficiente la misura subito successiva, nel caso della valvola da ¾” si utilizza il tubo da 1”) e lo sviluppo della tubazione non può superare la lunghezza totale di 4m e l’impiego di 3 curve
  • lo scarico della valvola deve essere visibile ed il flusso dell’acqua di scarico convogliato alla tubazione di scarico con apposito imbuto dotato di prese d’aria anti riflusso
  • la disposizione dello scarico deve essere fatto prestando particolare attenzione affinchè non sia impedito il regolare funzionamento della valvola e non vi siano rischi per le cose circostanti e le persone.